“Dove inizia l’innovazione”

A dicembre, Honeywell e l’University of Technology di Eindhoven (TU/e) hanno completato una serie d’interventi all’avanguardia nell’Atlas Building, con l’obiettivo di ridurre di circa l’80% le emissioni di gas serra derivanti dalle operazioni dell’università e di generare un risparmio energetico fino al 60% nell’illuminazione, diventando uno degli edifici per la formazione maggiormente sostenibili al mondo
10 Marzo 2020 |
A cura della redazione

Il Campus TU/e è una comunità aperta e accessibile per la formazione su materie tecnologiche, per la ricerca scientifica e la valorizzazione della conoscenza. È un hotspot attraente e vivace nella zona di Brainport Eindhoven che collega studenti, ricercatori, imprenditori e società hi-tech. Entra nel mondo di domani e partecipa allo sviluppo di nuove tecnologie e applicazioni che forniscono soluzioni alle principali sfide della società.
L’edificio offre 4.000 posti per studenti, organizzazioni studentesche e laboratori di ricerca, con spazi tipicamente multifunzionali che possono essere utilizzati e condivisi in modo flessibile.
Thijs Meulen, responsabile energy management e building automation presso l’University of Technology di Eindhoven. sottolinea: “Abbiamo superato molti dei requisiti previsti relativi a salute e sicurezza, introducendo benefici di tipo sensoriale e psicologico che contribuiscono al benessere e alla produttività dell’utente”.
Honeywell ha installato una tecnologia per il building control per contribuire a raggiungere gli obiettivi di risparmio energetico e trasformare l’edificio in un “laboratorio vivente”.
Il sistema di building management di Honeywell permette di monitorare e controllare da un singolo punto i sistemi HVAC, l’illuminazione, la gestione dell’energia e incorpora i controlli del chiller e del dispersore di calore con acqua di mare. Honeywell utilizza il Business Intelligence Model per raccogliere dati e presentare i risultati in modo comprensibile al Facility manager della TU/e tramite un’app.
La struttura di base è stata definita per consentire a TU/e di effettuare modifiche in modo continuativo e ottimizzare ulteriormente i sistemi per i prossimi 20 anni.
L’Atlas Building rientra nelle ambizioni nell’ambito della sostenibilità della TU/e. Obiettivo dell’Università è di diventare più efficiente a livello energetico del 30% entro il 2020, rispetto al 2005.


A cura della redazione
Innov@zione.PA è testimone dell’execution digitale che grazie all’ICT rinnova modelli e processi della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale. Il bimestrale illustra il quadro della messa in opera delle tante iniziative, dalle più consolidate a quelle più di frontiera, che pur operando in autonomia, e spesso con quegli elementi contrastanti tipici delle fasi di cambiamento e facendo sempre i conti con risorse limitate, tendono all’obiettivo della crescita del Paese attraverso l’elemento imprescindibile della modernizzazione della PA.

InnovazionePA è una iniziativa Soiel International, dal 1980 punto d’informazione e incontro per chi progetta, realizza e gestisce l’innovazione.
Tra le altre iniziative editoriali di Soiel:

Officelayout 196
Officelayout
Progettare arredare gestire lo spazio ufficio   Gennaio-Marzo N. 196
Executive.IT n.1 2024
Executive.IT
Da Gartner strategie per il management d’impresa   Gennaio-Febbraio N. 1
Office Automation n.2 2024
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale   Marzo-Aprile N. 2

Soiel International

Soiel International Srl

Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
   Tel. +39 0226148855
   Fax +39 02827181390
   Email: info@soiel.it

CCIAA Milano REA n. 931532 Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Copyright 2022 © Soiel International Srl

Back to top