Black Friday: secondo Codacons la spesa sfonderà quota 4 miliardi di euro

4 Italiani su 10 approfitteranno degli sconti, anticipando i regali di Natale
18 Novembre 2023 |
A cura della redazione

Lo afferma il Codacons alla partenza del periodo di offerte e promozioni dal 17 al 27 novembre.
Il 42% dei cittadini acquisterà con certezza almeno un prodotto durante il periodo di sconti, ma se si considera anche la fetta di “indecisi” e di coloro che valuteranno all’ultimo se aderire o meno alle offerte, la percentuale degli interessati balza all’80%.
Cresce la propensione alla spesa con un aumento stimato del +15% sul 2022. Un incremento che, tuttavia, non deve trarre in inganno: i consumatori sostanzialmente spostano gli acquisti di Natale a novembre, in modo da anticipare i regali sfruttando gli sconti (1 acquisto su 2 sarà un regalo).
In testa alla classifica dei prodotti più gettonati ci sarà anche quest’anno l’elettronica e l’hi-tech, comparto dove il 65% circa dei consumatori è intenzionato a fare almeno un acquisto.
Cresce l’interesse per il settore abbigliamento, calzature e accessori, che coinvolgerà il 58% dei cittadini che approfitteranno degli sconti, e quello della salute e prodotti di bellezza (30%).
Ma il Codacons mette in guardia i consumatori da possibili truffe, sempre in agguato specie quando si compra sul web, e diffonde i consigli utili per evitare fregature e brutte sorprese:
Acquistare solo da siti Internet sicuri, protetti da sistemi di sicurezza internazionali, riconoscibili dalla presenza del lucchetto nella barra di indirizzo;
Acquistare solo da venditori sicuri: nei feedback devono essere riportati correttamente i dati della società titolare dell’attività commerciale;
Confrontare sempre i prezzi, sia on line sia nei negozi fisici, attenti agli sconti troppo elevati;
Controllare il prezzo iniziale del prodotto e quello finale, comprensivo di spese di spedizione o tasse;
Controllare la data di spedizione e verificare da dove viene spedito il prodotto;
– Conservare una copia dell’ordine e verificare che esista la possibilità di disdirlo senza pagamento di penali.
Sul web pagare o tramite paypal o carte prepagate (meglio evitare bonifici o carte di credito);
Non inserire mai dati privati on line;
Ricordare che per legge la merce si può restituire, fuori dagli esercizi commerciali, entro 14 giorni;
Per gli acquisti on line verificare le condizioni di recesso e ricordare che la garanzia vale anche on line.


A cura della redazione
Innov@zione.PA è testimone dell’execution digitale che grazie all’ICT rinnova modelli e processi della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale. Il bimestrale illustra il quadro della messa in opera delle tante iniziative, dalle più consolidate a quelle più di frontiera, che pur operando in autonomia, e spesso con quegli elementi contrastanti tipici delle fasi di cambiamento e facendo sempre i conti con risorse limitate, tendono all’obiettivo della crescita del Paese attraverso l’elemento imprescindibile della modernizzazione della PA.

InnovazionePA è una iniziativa Soiel International, dal 1980 punto d’informazione e incontro per chi progetta, realizza e gestisce l’innovazione.
Tra le altre iniziative editoriali di Soiel:

Officelayout 196
Officelayout
Progettare arredare gestire lo spazio ufficio   Gennaio-Marzo N. 196
Executive.IT n.1 2024
Executive.IT
Da Gartner strategie per il management d’impresa   Gennaio-Febbraio N. 1
Office Automation n.2 2024
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale   Marzo-Aprile N. 2

Soiel International

Soiel International Srl

Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
   Tel. +39 0226148855
   Fax +39 02827181390
   Email: info@soiel.it

CCIAA Milano REA n. 931532 Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Copyright 2022 © Soiel International Srl

Back to top