5 trend da CoachHub del 2022 su aziende e gestione del personale

Dalla costante attenzione verso le persone alla capacità di adattamento:
le principali tendenze che caratterizzeranno il settore HR nei prossimi mesi

Negli ultimi due anni le organizzazioni in tutto il mondo hanno dovuto rivedere completamente i processi di gestione e formazione del proprio personale. Nuovi modelli di lavoro si sono imposti e nuove esigenze e richieste da parte dei dipendenti sono emerse. Nonostante le difficoltà, i dipartimenti HR hanno ricoperto un ruolo fondamentale nel garantire la continuità aziendale e supportare le decisioni strategiche sulla gestione del personale. CoachHub, la piattaforma per il coaching digitale, ha individuato 5 tendenze chiave con cui misurarsi nel 2022.

Maggiore investimento in formazione e sviluppo
Incoraggiare una cultura di lavoro basata sull’apprendimento continuo e investire in attività di upskilling e reskilling. Se il reskilling implica formare i dipendenti su competenze nuove per prepararli a ricoprire un ruolo diverso, l'upskilling si concentra sulle abilità già possedute per migliorare determinate aree di competenza.
Secondo una ricerca CoachHub, il 94% delle aziende si aspetta di aumentare il budget destinato alla formazione e allo sviluppo della forza lavoro. Il 61% intende promuovere l’upskilling, mentre il 60% è per riqualificare il personale.

Lavoro ibrido e da remoto
Che il lavoro ibrido fosse una realtà destinata a proseguire anche nell’era post-pandemia era chiaro a tutti. Nato dal mix tra lavoro a distanza e in presenza, l’hybrid work è una modalità che punta a sintetizzare il meglio delle due esperienze.

Più attenzione al benessere delle persone
Oltre alla capacità di ascolto e all’empatia, sarà fondamentale realizzare programmi per il benessere che tutelino la salute fisica e mentale del personale. Promuovere un ambiente di lavoro sano e positivo ha effetti positivi sull'efficienza e sulla produttività dei dipendenti.
Il coaching come parte integrante della cultura d’impresa
L’idea che il coaching sia riservato a una cerchia ristretta di persone è superata. Nel nuovo mondo del lavoro, è visto come un valore aggiunto dal quale trarre vantaggio: il 50% degli intervistati ha dichiarato di aver già intrapreso il coaching individuale e il 48% ci sta pensando. Il coaching a distanza è un potente strumento a qualsiasi livello perché permette a management e dipendenti di ricevere il supporto necessario quando ne hanno realmente bisogno.
Prontezza ai cambiamenti
La capacità di adattamento vede il cambiamento come un’opportunità e non una minaccia: la diffidenza e la paura lasciano spazio al coraggio e all’intraprendenza.
Le imprese di successo saranno capaci di sperimentare, mettersi in gioco e ripensare nuovi modelli di business.


A cura della redazione

Innov@zione.PA è testimone dell'execution digitale che grazie all'ICT rinnova modelli e processi della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale. Il bimestrale illustra il quadro della messa in opera delle tante iniziative, dalle più consolidate a quelle più di frontiera, che pur operando in autonomia, e spesso con quegli elementi contrastanti tipici ...

Soiel International Srl
Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
Tel. +39 0226148855 r.a. - Fax +39 02827181390
E-mail: info@soiel.it
CCIAA Milano REA n. 931532
Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 189

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Aprile-Giugno
N. 189

Abbonati
Executive.IT maggio-giugno 2022

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Maggio-Giugno
N. 4

Abbonati
Office Automation n.4 2022

Office Automation

Tecnologie e modelli per il business digitale
Giugno
N. 4

Abbonati