Il sistema nervoso di un Ospedale Digitale

Il ruolo determinante delle apparecchiature digitali e dei sistemi informativi in ambito ospedaliero, richiede lo sviluppo di infrastrutture e data center sempre più stabili e sicuri sul piano energetico. Da Vertiv un supporto globale per il rispetto delle performance
9 Marzo 2020 |
A cura della redazione

La digitalizzazione è da tempo un fattore di strategica rilevanza in ambito diagnostico ma, al crescere della complessità delle apparecchiature e dei sistemi di gestione ed archiviazione dei requisiti, aumentano le necessità in termini di affidabilità e sicurezza delle infrastrutture. Con l’aiuto di Vertiv scopriamo quanto delicata e complessa sia la gestione dei sistemi di alimentazione di data center e apparati medicali attraverso adeguati supporti di continuità.
Il backbone di un ospedale digitale è una rete composta da diversi dispositivi, PACS, RIS/HIS, Radiografia computerizzata (CR)/Radiografia digitale (DR), stampanti e periferiche. Questa rete complessa e i suoi componenti devono essere conformi a diversi standard, come DICOM, HL7 (Health Language Seven), ISO (International Organization for Standardization), IEC (International Electrotechnical Commission), BEREC (Body of European Regulators for Electronic Communications) e altri codici nazionali come BS7671:2001 (Regno Unito), CEI (Italia) e VDE (Germania), nonché allo standard CEI IEC 60364.
In gran parte dell’Europa, dell’Africa e del Medio Oriente, con la notevole eccezione di Germania e Austria, i sistemi UPS standard all’interno di queste infrastruttura devono soddisfare gli standard IEC per le apparecchiature elettriche nelle strutture sanitarie, compresi i sistemi di supporto vitale.
Per assicurare tali livelli di prestazione devono essere previsti: sistemi di alimentazione quali UPS, PDU (Power Distribution Unit) e trasformatori e generatori di isolamento per fornire un’alimentazione pulita e ininterrotta per carichi critici; sistemi di raffreddamento di precisione che garantiscono condizioni ambientali adeguate regolando la temperatura e l’umidità; Rack, alloggiamenti per apparecchiature di rete critiche come server, switch e router, che ospitano applicazioni ospedaliere critiche; sicurezza fisica e sistemi antincendio; cablaggio per collegare l’apparecchiatura, sistemi di gestione per monitorare e gestire l’infrastruttura, localmente e in remoto, al fine di garantirne il funzionamento continuo, servizi tecnici per installare, mettere in servizio e manutenere i sistemi.
Per garantire un’elevata disponibilità e affidabilità delle apparecchiature di diagnostica e imaging medicale, quindi, è necessario prestare particolare attenzione alle loro infrastrutture fisica. Le maggiori sfide sono la continuità dell’alimentazione, il raffreddamento, lo spazio fisico, la gestione e i servizi. Fornire protezione UPS a tutti questi dispositivi protegge l’hardware, previene il blocco del software e aumenta significativamente la loro disponibilità.
Aziende come Vertiv, che realizza e fornisce hardware, software e servizi di diagnostica che assicurano continuità operativa e performance ottimali dei sistemi IT, dispongono di team dedicati esperti nel condurre valutazioni dell’infrastruttura fisica per il data center di un ospedale, in grado di fornire report dettagliati volti a migliorare l’affidabilità e la disponibilità complessiva del sistema, massimizzando il costo totale di proprietà.


A cura della redazione
Innov@zione.PA è testimone dell’execution digitale che grazie all’ICT rinnova modelli e processi della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale. Il bimestrale illustra il quadro della messa in opera delle tante iniziative, dalle più consolidate a quelle più di frontiera, che pur operando in autonomia, e spesso con quegli elementi contrastanti tipici delle fasi di cambiamento e facendo sempre i conti con risorse limitate, tendono all’obiettivo della crescita del Paese attraverso l’elemento imprescindibile della modernizzazione della PA.

InnovazionePA è una iniziativa Soiel International, dal 1980 punto d’informazione e incontro per chi progetta, realizza e gestisce l’innovazione.
Tra le altre iniziative editoriali di Soiel:

Officelayout 195
Officelayout
Progettare arredare gestire lo spazio ufficio   Ottobre-Dicembre N. 195
Executive.IT novembre-dicembre 2023
Executive.IT
Da Gartner strategie per il management d’impresa   Novembre-Dicembre N. 6
Office Automation n.6 2023
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale   Novembre-Dicembre N. 6

Soiel International

Soiel International Srl

Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
   Tel. +39 0226148855
   Fax +39 02827181390
   Email: info@soiel.it

CCIAA Milano REA n. 931532 Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Copyright 2022 © Soiel International Srl

Back to top