I driver it del futuro

Toshiba indica quali daranno nuova forma alla forza lavoro
26 Febbraio 2020 |
A cura della redazione

Per l’azienda, l’adozione del cloud computing è fattore guida della mobilità aziendale, con le imprese che si rivolgono a cloud pubblici e privati per migliorare produttività e connettività nell’era della banda larga e del 4G.
Tuttavia, l’arrivo del 5G porterà la mobilità a un nuovo livello, permettendo ai dipendenti di lavorare in modalità mobile con il supporto di una connettività senza precedenti. Altro impatto del 5G sarà la sua capacità di fungere da base per l’adozione dell’IoT in ambito business che raggiungerà, entro il 2021, un valore di oltre 450 miliardi di euro a livello mondiale. Ma aumenterà anche la quantità dei dati prodotti, e le aziende dovranno affidarsi sempre più alle nuove tendenze IT, come il mobile edge computing, per supportare la gestione dei dati dal punto di vista dell’efficienza e della sicurezza, elaborando le informazioni ‘on site’ per insight in tempo reale filtrando i dati mission-critical in cloud per un’analisi più approfondita, senza sovraccaricare le infrastrutture IT.
I device, che possono elaborare i dati a livello edge, diventeranno sempre più importanti per la forza lavoro del futuro, permettendo alle aziende di ridurre la tensione sui propri servizi cloud e al contempo garantire produttività e sicurezza attraverso un perimetro IT esteso.
“Le soluzioni IoT contribuiranno a dare forma alla forza lavoro del futuro, trasformando modalità e abitudini lavorative. Dall’ingegneria alla logistica fino a sanità e sicurezza, queste soluzioni non solo garantiscono una maggiore mobilità ma creano attività nuove e più efficienti per i dipendenti”, ha dichiarato Massimo Arioli, Head of B2B Sales&Marketing di Toshiba Client Solutions Italy. “Stiamo entrando in un panorama professionale in cui la forza lavoro sarà in grado di accumulare, analizzare e agire sui dati al fine di utilizzarli per ottenere ulteriori vantaggi competitivi e aumentare il fatturato. All’interno di un ambiente di questo tipo, la forza lavoro deve continuare a mettere al primo posto la sicurezza e allo stesso tempo imparare ad abbracciare le nuove competenze”.


A cura della redazione
Innov@zione.PA è testimone dell’execution digitale che grazie all’ICT rinnova modelli e processi della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale. Il bimestrale illustra il quadro della messa in opera delle tante iniziative, dalle più consolidate a quelle più di frontiera, che pur operando in autonomia, e spesso con quegli elementi contrastanti tipici delle fasi di cambiamento e facendo sempre i conti con risorse limitate, tendono all’obiettivo della crescita del Paese attraverso l’elemento imprescindibile della modernizzazione della PA.

InnovazionePA è una iniziativa Soiel International, dal 1980 punto d’informazione e incontro per chi progetta, realizza e gestisce l’innovazione.
Tra le altre iniziative editoriali di Soiel:

Officelayout 196
Officelayout
Progettare arredare gestire lo spazio ufficio   Gennaio-Marzo N. 196
Executive.IT n.1 2024
Executive.IT
Da Gartner strategie per il management d’impresa   Gennaio-Febbraio N. 1
Office Automation n.2 2024
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale   Marzo-Aprile N. 2

Soiel International

Soiel International Srl

Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
   Tel. +39 0226148855
   Fax +39 02827181390
   Email: info@soiel.it

CCIAA Milano REA n. 931532 Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Copyright 2022 © Soiel International Srl

Back to top