La piattaforma ComUnica per la digitalizzazione delle scuole

Il servizio è pensato per facilitare lo scambio di documenti e dati tra istituti e famiglie
10 Luglio 2024 |
Giulia Galliano Sacchetto

Su Unica, piattaforma del Ministero dell’Istruzione e del Merito pensata per raccogliere strumenti e risorse utili per gli studenti e le famiglie, è stato attivato il servizio digitale “Knowledge area” o “ComUnica”, con l’obiettivo di accelerare ulteriormente la digitalizzazione delle scuole: ComUnica raccoglie dati e documenti relativi allo studente e ai genitori o esercenti la responsabilità genitoriale, assicurando la disponibilità di queste informazioni mediante un’apposita sezione. In questo modo si supporta la condivisione dei documenti con le scuole, facilitando lo scambio di documenti tra istituti e famiglie. ComUnica consente, inoltre, un graduale alleggerimento del carico di documentazione cartacea prodotta nell’ambito delle procedure legate al mondo dell’istruzione.

Attualmente per i genitori dei nuovi iscritti alle scuole primarie e secondarie di primo grado sono disponibili le funzionalità relative alle anagrafiche genitori o esercenti della responsabilità genitoriale, al documento di certificazione delle competenze per la scuola primaria e all’informativa sul trattamento dati.

Per quanto riguarda i genitori dei nuovi iscritti alle scuole secondarie di secondo grado, bisognerà attendere metà luglio quando su ComUnica saranno disponibili le funzioni relative a anagrafiche genitori o esercenti della responsabilità genitoriale, all’informazione relativa al superamento dell’esame conclusivo del primo ciclo di studi con indicazione del voto in decimi, al documento di certificazione delle competenze per la scuola secondaria di primo grado, al consiglio orientativo e all’informativa sul trattamento dati.

Inoltre, da fine luglio, per i genitori dei nuovi iscritti alle scuole di ogni ordine e grado saranno disponibili le funzionalità relative al patto educativo di corresponsabilità, nel caso in cui l’Istituzione scolastica intenda farlo sottoscrivere tramite Unica, al modello di delega per il ritiro dello studente da scuola e al modello di autorizzazione per consentire l’uscita autonoma dello studente.

Queste ultime due funzionalità, da inizio settembre, saranno estese ai genitori degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2024/2025. Infine, da metà ottobre, per i genitori di studenti frequentanti le scuole di ogni ordine e grado saranno disponibili le funzionalità relative al caricamento delle ricevute di pagamento, come la tassa di iscrizione e al modello di autorizzazione per consentire viaggi di istruzione, mobilità studentesca e uscita didattica e per la partecipazione a ulteriori progetti scolastici.

L’uso di ComUnica negli istituti scolastici al momento è facoltativo e fa parte di una sperimentazione per l’anno scolastico 2024-25.


Giulia Galliano Sacchetto
Giornalista professionista, con alle spalle esperienze in diversi campi, dalla carta stampata al web. Mi piace scrivere di tutto perché credo che le parole siano un’inesauribile fonte di magia.

InnovazionePA è una iniziativa Soiel International, dal 1980 punto d’informazione e incontro per chi progetta, realizza e gestisce l’innovazione.
Tra le altre iniziative editoriali di Soiel:

Officelayout 197
Officelayout
Progettare arredare gestire lo spazio ufficio   Aprile-Giugno N. 197
Executive.IT n.2 2024
Executive.IT
Da Gartner strategie per il management d’impresa   Marzo-Aprile N. 2
Office Automation n.3 2024
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale   Maggio-Giugno N. 3

Soiel International

Soiel International Srl

Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
   Tel. +39 0226148855
   Fax +39 02827181390
   Email: info@soiel.it

CCIAA Milano REA n. 931532 Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Copyright 2022 © Soiel International Srl

Back to top