Ipsos: per il 68% degli italiani l’intelligenza artificiale può migliorare la sanità

Dalla ricerca emerge però anche la preoccupazione che troppa tecnologia riduca le relazioni umane
19 Aprile 2024 |
Giulia Galliano Sacchetto

L’intelligenza artificiale in sanità può essere un fattore determinante per migliorare i servizi, ma la tecnologia non deve prendere il sopravvento sulle relazioni umane. É questo uno dei argomenti che emerge  dalla ricerca di IpsosPriorità e aspettative degli italiani per un nuovo Ssn”. Secondo l’indagine, infatti, il 68% degli italiani ritiene che l’uso delle nuove tecnologie possa ridurre il carico di lavoro del personale sanitario, aiutare ad identificare precocemente i fattori di rischio, fornire un supporto nelle diagnosi e personalizzare i trattamenti. Ma il 32% esprime preoccupazione, soprattutto per l’assenza di contatto umano e la difficoltà di accesso agli strumenti digitali. In questo senso, ed anche per contrastare le fake news, continuerà ad essere fondamentale la figura del medico di medicina generale.

Tra le nuove tecnologie non può mancare l’intelligenza artificiale, il cui uso però è già realtà in diversi campi, anche negli ospedali: di fatto strumenti di questo tipo sono presenti, ad esempio, nei macchinari utilizzati per la terapia intensiva o la diagnostica per immagini. L’opportunità attuale è quella di utilizzare le grandi capacità di calcolo delle macchine moderne per supportare con l’intelligenza artificiale i professionisti nei compiti di routine, come le attività di monitoraggio o la disamina di base di informazioni sanitarie. Tutti procedimenti che possono essere svolti più velocemente attraverso questi software. Inoltre, queste nuove tecnologie potranno influire positivamente anche sulla comunicazione tra ospedali e pazienti, assicurando quella continuità assistenziale che in passato è stato più difficile realizzare, proprio per la difficoltà di mettere in relazione la medicina e gli specialisti del territorio con chi all’interno dei grandi ospedali offriva le cure di alta specializzazione. 


Giulia Galliano Sacchetto
Giornalista professionista, con alle spalle esperienze in diversi campi, dalla carta stampata al web. Mi piace scrivere di tutto perché credo che le parole siano un’inesauribile fonte di magia.

InnovazionePA è una iniziativa Soiel International, dal 1980 punto d’informazione e incontro per chi progetta, realizza e gestisce l’innovazione.
Tra le altre iniziative editoriali di Soiel:

Officelayout 196
Officelayout
Progettare arredare gestire lo spazio ufficio   Gennaio-Marzo N. 196
Executive.IT n.1 2024
Executive.IT
Da Gartner strategie per il management d’impresa   Gennaio-Febbraio N. 1
Office Automation n.1 2024
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale   Gennaio-Febbraio N. 1

Soiel International

Soiel International Srl

Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
   Tel. +39 0226148855
   Fax +39 02827181390
   Email: info@soiel.it

CCIAA Milano REA n. 931532 Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Copyright 2022 © Soiel International Srl

Back to top