Meno code… più agilità!

Le soluzioni Brother, per suddividere in modo ottimale e più capillare il carico di lavoro all’interno degli uffici
26 Novembre 2020 |
A cura della redazione

Dopo il periodo di lockdown, aziende e pubblica amministrazione stanno rivedendo le loro organizzazioni e modalità di lavoro perché è certo che il futuro sarà del lavoro agile capace di pianificarsi tra ufficio, casa e spazi comuni. La PA ha una sfida importante e sta pensando a realtà alternative agli uffici, come i Poli di Innovazione. Per ripartire a pieno regime è però necessario modificare la cultura organizzativa, infatti la vita in ufficio sarà composta da nuove abitudini, procedure e accorgimenti pensati per tutelare la salute degli impiegati, minimizzando la probabilità di altri contagi. In questa fase il mondo del “document management” gioca un ruolo importante, perché vanno studiate strategie specifiche per garantire il “social distancing” senza però pregiudicare l’efficienza delle attività. Una di queste strategie è rappresentata dal “balanced deployment”, che consiste nel suddividere in modo ottimale e più capillare il carico di lavoro all’interno degli uffici, sostituendo le grandi stampanti A3 con più unità in formato A4 compatte, performanti ma soprattutto più vicine alle singole postazioni di lavoro. Così facendo si evitano lunghi percorsi per andare a recuperare le stampe, e soprattutto si evitano le code nell’attesa di ritirare i propri documenti (finiti in coda ai job di una singola periferica). L’aggiunta di scanner è un altro elemento di “bilanciamento”, perché chi necessita di fare solo la scansione di un documento non deve necessariamente attendere la conclusione delle stampe dei colleghi e viceversa. A questo si aggiunge il concetto di decentralizzazione, che consiste nel posizionare più stampanti all’interno dello stesso reparto, adempiendo alle nuove normative che impongono di avere scrivanie libere per poter distanziare gli impiegati. Le stampanti in formato A4 proposte da Brother per far fronte alle nuove esigenze di stampa mettono insieme velocità, economicità e sicurezza. Quest’ultima è garantita da soluzioni software come Secure Print+, che permette di stampare documenti riservati con elevata sicurezza e che, grazie all’autenticazione da PIN o card NFC, risolve anche il problema dei documenti lasciati incustoditi. Il controllo e il monitoraggio centralizzato delle unità dà anche la possibilità di minimizzare i fermi macchina, gli interventi sul posto e di aumentare la produttività degli uffici. 

Quindi scegliere una stampante A4 permette di:  

• Evitare le code, perché può essere posizionata su un mobiletto accanto alla scrivania o anche stand alone limitando gli spostamenti all’interno dell’organizzazione.

• Rispettare il distanziamento sociale con una distribuzione equilibrata del parco macchine all’interno dell’organizzazione, che renderà  più facile rispettare le disposizioni dell’Autorità assicurando che venga rispettata la distanza interpersonale.

• Ottimizzare gli spazi con prestazioni assimilabili a quelle di una stampante A3, ma in dispositivi compatti, robusti e performanti. 

• Risparmiare energia grazie alla tecnologia laser che permette di ridurre il consumo energetico e le emissioni di CO2 senza perdere la qualità. 

• Ottenere prestazioni al massimo con dimensioni compatte ad alta velocità e di ultima generazione

• Avere un supporto anche da remoto, in quanto non è necessario l’intervento diretto del tecnico.

• Raggiungere una Sicurezza elevata perché i documenti di stampa e scansione sono protetti a norma GDPR .

Anche una stampante può fare la differenza nel conseguimento di un migliore stile di vita, personale e professionale, mantenendo un approccio etico verso l’ambiente, professionale per il business e aiutando a mantenere il distanziamento sociale necessario in questo periodo. 

Un aiuto concreto per ripartire.  
.


Brother

Presente in oltre 100 Paesi, Brother è attiva in Italia dal 1989. Sebbene sia una delle più giovani consociate europee, è cresciuta in maniera consistente distinguendosi per la solida organizzazione commerciale, tecnica, amministrativa, marketing e logistica. Brother ha un’ampia offerta: dalle stampanti desktop, in grado di soddisfare ogni tipo di utenza, ai dispositivi di stampa mobile; dai sistemi di scansione all’etichettatura elettronica a soluzioni software di ottimizzazione e monitoraggio del parco stampa, fino ad arrivare ad applicazioni futuristiche di ottica e sistemi di videoconferenza. 


A cura della redazione
Innov@zione.PA è testimone dell’execution digitale che grazie all’ICT rinnova modelli e processi della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale. Il bimestrale illustra il quadro della messa in opera delle tante iniziative, dalle più consolidate a quelle più di frontiera, che pur operando in autonomia, e spesso con quegli elementi contrastanti tipici delle fasi di cambiamento e facendo sempre i conti con risorse limitate, tendono all’obiettivo della crescita del Paese attraverso l’elemento imprescindibile della modernizzazione della PA.

InnovazionePA è una iniziativa Soiel International, dal 1980 punto d’informazione e incontro per chi progetta, realizza e gestisce l’innovazione.
Tra le altre iniziative editoriali di Soiel:

Officelayout 192
Officelayout
Progettare arredare gestire lo spazio ufficio   Gennaio-Marzo N. 192
Executive.IT gennaio-aprile 2023
Executive.IT
Da Gartner strategie per il management d’impresa   Gennaio-Aprile N. 1
Office Automation n.2 2023
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale   Marzo-Aprile N. 2

Soiel International

Soiel International Srl

Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
   Tel. +39 0226148855
   Fax +39 02827181390
   Email: info@soiel.it

CCIAA Milano REA n. 931532 Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Copyright 2022 © Soiel International Srl

Back to top