Investire sul trasferimento tecnologico

Tra i principali finanziatori della nuova società C.NExT, Retelit parteciperà allo sviluppo dell’ecosistema innovativo sul territorio italiano e internazionale. Sarà partner tecnologico dei 10 poli territoriali che saranno creati nei prossimi anni

La nuova società, che vede tra i finanziatori numerose imprese innovative, si propone di replicare su scala nazionale e poi all’estero la positiva esperienza di ComoNExT, attraverso un sistema di poli di innovazione distribuiti, da sviluppati nell’arco dei prossimi sette anni.
Le prime partnership hanno già trovato concreta applicazione sui territori di Ivrea, Novara e Caserta.
In particolare, l’ingresso di Retelit nasce dalla volontà di mettere a fattor comune la propria esperienza in ambito tecnologico e la propria capacità infrastrutturale. Fornirà la tecnologia di connettività per i poli di innovazione e farà rete con le diverse realtà territoriali per la creazione di progetti altamente innovativi.
“Sempre di più fare innovazione significa fare network: la capacità di innovare passa dalla capacità di trasferire e condividere la conoscenza tecnologica, in ottica di co-creazione del valore. Con questo approccio che entriamo in C.NExT, perché condividiamo la logica degli hub territoriali e crediamo che partecipare attivamente all’ecosistema innovativo italiano possa favorire la crescita dell’intera filiera ICT e dell’imprenditoria italiana. Inoltre, riteniamo che la nostra presenza capillare in termini infrastrutturali, insieme alla nostra capacità di integrare i servizi ICT, rappresenti un elemento abilitante per la nascita e lo sviluppo di poli tecnologici in grado di portare innovazione sul territorio, attrarre investimenti e accelerare il processo di digitalizzazione a livello locale, a beneficio anche delle aree territoriali italiane più decentrate”, ha dichiarato Roberta Neri, Presidente di Retelit.
“L’approccio di Retelit è sempre stato di guardare al futuro, scegliendo nuove prospettive per portare innovazione sul mercato, non solo per crescere e affermarci come realtà all’avanguardia. L’investimento in una realtà dinamica come C.NExT significa per noi proseguire nel percorso di ricerca dell’eccellenza e di apertura per essere partner di istituzioni e realtà tecnologiche virtuose con cui condividere know how e competenze al servizio di una nuova progettualità”, ha aggiunto Federico Protto, Amministratore Delegato di Retelit.


A cura della redazione

Innov@zione.PA è testimone dell'execution digitale che grazie all'ICT rinnova modelli e processi della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale. Il bimestrale illustra il quadro della messa in opera delle tante iniziative, dalle più consolidate a quelle più di frontiera, che pur operando in autonomia, e spesso con quegli elementi contrastanti tipici ...

Soiel International Srl
Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
Tel. +39 0226148855 r.a. - Fax +39 02827181390
E-mail: info@soiel.it
CCIAA Milano REA n. 931532
Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Soiel International, edita le riviste

Officelayout 189

Officelayout

Progettare arredare gestire lo spazio ufficio
Aprile-Giugno
N. 189

Abbonati
Executive.IT marzo-aprile 2022

Executive.IT

Da Gartner strategie per il management d'impresa
Marzo-Aprile
N. 3

Abbonati
Office Automation n.3 2022

Office Automation

Tecnologie e modelli per il business digitale
Maggio
N. 3

Abbonati