Alla scoperta delle bellezze europee in auto elettrica

In Europa i punti di ricarica pubblica sono più di 300.000, con una media di 73 ogni 100.000 abitanti, ma quali sono i Paesi in cui viaggiare senza ansie e preoccupazioni? Il fornitore a livello mondiale di soluzioni per i veicoli elettrici e gestione dell’energia ha pensato all’itinerario perfetto per un viaggio on the road indimenticabile, da vivere in full electric
22 Dicembre 2022 |
A cura della redazione

Prima di partire: consigli di viaggio
– verificare di avere il connettore adatto: in Europa lo standard è il caricatore CA di tipo 2 e la maggior parte delle stazioni di ricarica ha proprio una presa di tipo 2. Alcune stazioni di ricarica potrebbero però avere un cavo fisso: meglio avere un piano B nel caso il cavo non sia compatibile con la presa dell’auto;
– individuare preventivamente i caricatori pubblici disponibili lungo il percorso: tra quelli più veloci c’è Supernova di Wallbox. In Europa ne sono stati installati 471: con i loro 60 kW permettono di raggiungere in soli 15 minuti una carica per percorrere circa 100 km di autonomia.
Prima tappa – L’Austria tra gotico e barocco
Per comodità, scegliamo di partire da Milano e carichiamo al massimo l’auto: passando da Trento e Bolzano continuiamo a puntare verso Nord e raggiungiamo Innsbruck, tra le città assolutamente da non perdere quando si visita l’Austria. Il Paese è al 5 posto in Europa per numero di punti di ricarica, 127 ogni 100.000 abitanti: sarà quindi semplice ricaricare la vettura e muoversi in tutta libertà.
Seconda tappa – La Germania: storia, natura e divertimento
Spingiamoci poi fino a Norimberga, senza rinunciare a qualche stop per visitare città come Monaco di Baviera. In Germania, si contano 78 colonnine di ricarica pubblica ogni 100.000 abitanti: un numero che non permette al Paese di essere ai vertici della classifica europea, ma che consente un po’ di serenità agli amanti dell’elettrico.
Terza tappa – Paesi Bassi e Belgio: dove il tempo sembra essersi fermato
Non si può dire di aver visitato davvero l’Europa se non ci si è fatti almeno un selfie in un campo di tulipani, su uno dei ponti di Amsterdam o davanti alla sede del Parlamento europeo. Per questo, vale assolutamente la pena fare tappa nei Paesi Bassi, al primo posto nella classifica stilata da ChargeUp Europe per punti di ricarica elettrica pubblici: ben 699 ogni 100.000 abitanti, un numero davvero da record se si pensa che il Belgio, al 4° posto, ne conta 129.
Due Paesi in cui la scelta dell’elettrico non nasconde insidie o complicazioni e che, insieme al vicino Lussemburgo e alla Svezia, dominano il vertice del ranking europeo.
Ultima tappa e il rientro in Italia – Altra visita alla Germania o breve stop in Francia?
È tempo di rientro: certamente, la tentazione di ogni curioso viaggiatore è quella di passare dalla Francia per aggiungere al tour un altro Paese, altre tradizioni e culture. Ma sarà la scelta migliore per chi si muove in elettrico?
La Francia, infatti, si posiziona solo all’11° posto della classifica, dietro all’Italia, con solo 44 colonnine di ricarica ogni 100.000 abitanti. L’alternativa? Una breve visita a Stoccarda per ricaricare le batterie.


A cura della redazione
Innov@zione.PA è testimone dell’execution digitale che grazie all’ICT rinnova modelli e processi della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale. Il bimestrale illustra il quadro della messa in opera delle tante iniziative, dalle più consolidate a quelle più di frontiera, che pur operando in autonomia, e spesso con quegli elementi contrastanti tipici delle fasi di cambiamento e facendo sempre i conti con risorse limitate, tendono all’obiettivo della crescita del Paese attraverso l’elemento imprescindibile della modernizzazione della PA.

InnovazionePA è una iniziativa Soiel International, dal 1980 punto d’informazione e incontro per chi progetta, realizza e gestisce l’innovazione.
Tra le altre iniziative editoriali di Soiel:

Officelayout 191
Officelayout
Progettare arredare gestire lo spazio ufficio   Ottobre-Dicembre N. 191
Executive.IT settembre-ottobre 2022
Executive.IT
Da Gartner strategie per il management d’impresa   Settembre-Ottobre N. 6
Office Automation n.8 2022
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale   Novembre-Dicembre N. 8

Soiel International

Soiel International Srl

Via Martiri Oscuri 3, 20125 Milano
   Tel. +39 0226148855
   Fax +39 02827181390
   Email: info@soiel.it

CCIAA Milano REA n. 931532 Codice fiscale, Partita IVA n. 02731980153


Copyright 2022 © Soiel International Srl

Back to top